info@iscomgroup.it
+39 0514156040

Children’s tour 2012

Presentato il 4° Osservatorio Nazionale sul turismo giovanile

L’Osservatorio sul turismo giovanile, nel 2012, è arrivato alla sua 4° edizione. Nel percorso di studio, avviato nel 2009, sono state affrontate varie tematiche: alcune costituiscono l’ossatura dell’osservatorio, ad esempio l’andamento e le dimensioni del mercato, la propensione al viaggio, le abitudini di acquisto e consumo, altre fanno da corollario e si riferiscono di volta in volta fenomeni in evoluzioni.
Gli scenari di mercato del turismo in generale sono in continuo cambiamento e il valore di questo studio è proprio quello di essere puntuale nell’esaminare le tendenze in anno e nel fornire indicazioni di orientamento su un mercato molto interessante come quello delle famiglie e degli under 18.
L’analisi è stata condotta ponendo una particolare attenzione alla funzionalità dello strumento per i naturali destinatari dell’Osservatorio, cioè gli operatori turistici.

Dal lavoro svolto, nel 2011, emerge che il 76% delle famiglie italiane ha fatto almeno una vacanza di quattro giorni con figli nel corso del 2011; il 30% ne ha invece fatta più di una. Il mare si conferma la destinazione vacanza-famiglia preferita e vacanza principale per il 73% dei casi. Cresce la quota dei bambini/ragazzi che fanno vacanze da soli (campi estivi, studio delle lingue, sport) e diminuisce – rispetto al passato – l’età media per il primo viaggio senza genitori e in gruppo: circa 8 anni. Sono 16,5% i “piccoli turisti” che nel 2001 hanno fatto sia un viaggio con la famiglia che in gruppo da soli.

Per visualizzare la ricerca 2012 clicca qui

Tags: , ,